Attualità

I Pregi delle banane   

Il banano è una grande pianta erbacea sempreverde, appartenente ad una numerosa famiglia delle “musacee” che necessita del clima caldo e poco ventilato, dei paesi tropicali per produrre i suoi frutti, ma può essere coltivata anche in appartamento o in giardino. Dopo fioritura, produce frutti in caschi di 30/50Kg, composti anche da 200banane, con una buccia di colore verde, che maturando diventa gialla e poi presentare macchie scure a maturazione completata.  La banana ha notevoli capacità nutrizionali ed energetiche (è composta al 75% da acqua, meno di tante altri frutti(ciliegie, pesche, prugne),ma ricche di proteine, glucosio, saccarosio, (possiede una grande quantità di potassio, ferro, magnesio, vitamina A-B-C) , tanto da doverne ridurre l’uso in alcune diete ipocaloriche. Le specie più piccole sono edibili, mentre le specie più grandi(platani) sono commestibili dopo cottura, prelibate le fritture Anche la buccia della banana possiede una grande quantità di potassio, ferro, magnesio, vitamina A-B-C contenute nella sua parte interna, aiuta a mantenere giovane la pelle, applicandone dei pezzi sul viso per 20′. Utile anche per la cosmesi dei cappelli, in soli 3gg irrobustirà, migliorerà la crescita di ciglia e capelli, per eliminare acne, sfregare (movimenti circolari) la pelle tutte le sere, “Maschera con buccia di Banane, risciacquare dopo 30′ per 3gg” (ovviamente cambiare buccia se consumata la parte interna), per estrarre piccole spine imponendolo sul tratto di pelle in questione, per calli e duroni (applicare la buccia sulla parte interessata e mettere sopra la calza per tutta la notte). Messa sui lividi toglie il dolore e fa riassorbire l’ematoma, per verruche, infiammazioni applicare sempre parte morbida, polpa verso la pelle per 10′ senza eccessiva pressione.  Anche la buccia ha i suoi pregi, infatti la maggior parte dei sali si trovano proprio nella buccia  di solito ignorata e gettata mentre potrebbe essere utilizzata in vari modi. Tagliata a fette (meglio se   l’intera banana) tolte le estremità, buttata in acqua bollente e fatta bollire per 10′, poi aggiungere  cannella in polvere e bevuta 1h prima di coricarsi, è ottima tisana rilassante, allevia stress, favorisce il sonno rigeneratore. In ultimo, considerato che della banana nulla si butta, la buccia tagliata a pezzetti e messa nella compostiera può diventare ottimo concime per le piante.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: