Cronaca

E’ morto l’alpinista Cesare Maestri: aveva 91 anni

Soprannominato «il Ragno delle Dolomiti», Maestri era una leggenda dell’alpinismo, protagonista di alcune imprese storiche.

TRENTO – È morto a 91 anni Cesare Maestri , uno dei migliori arrampicatori del mondo. Ad annunciarlo è stato il figlio Gian Maestri sulla sua pagina Facebook.  «Questa volta Cesare ha firmato il libro di vetta della scalata sulla sua vita. Un abbraccio forte a chi gli ha voluto bene».  Nella sua carriera ha affrontato più di 3500 salite delle quali la maggior parte in solitaria.

Nel 1952 divenne guida alpina, passando prima da Canazei, poi da Andalo e infine a Madonna di Campiglio, dove si trasferì definitivamente nel 1963. Le imprese di Maestri iniziano nel 1951, con la salita in solitaria della via Detassis-Giordani al Croz dell’Altissimo. Nel 1952 è in solitaria la via Solleder sul Civetta.La sua figura resta legata al Cerro Torre, in Patagonia, considerata tra le più ardue del pianeta.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: