Cronaca

Barletta, ottimo lavoro della Marina Militare e delle Infermiere Volontarie della CRI nel Posto Medico Avanzato

E’avvenuta, una visita del Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli presso il Posto Medico Avanzato di Barletta alla presenza del personale sanitario della struttura e dell’Ispettrice Nazionale Corpo delle Infermiere Volontarie della CRI, Sorella Emilia Bruna Scarcella.

Questo Posto Medico Avanzato è il frutto della straordinaria sinergia tra il Ministero della Difesa, la Marina Militare, il Ministero degli Affari Regionali, la Regione Puglia, la Protezione Civile, l’ASL Barletta-Andria-Trani (BAT) e il Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana”, dichiara il Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli, “e la struttura sanitaria in questione è molto importante poichè contribuisce ad alleggerire la pressione sull’ospedale civile “Dimiccoli” e sulle strutture sanitarie di Barletta”.

Ringrazio il Capitano di Vascello Pitarra, Comandante del Posto Medico Avanzato, il personale sanitario della Marina Militare e le Infermiere Volontarie della CRI per la preziosa ed instancabile opera assicurata nella cura dei pazienti Covid-19”, conclude il Sottosegretario alla Difesa.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: