Buongiorno Pavia

Buongiorno Pavia

Foto di Roberta Mastretta

Il giuramento olimpico, scritto da Pierre de Coubertin, fu pronunciato per la prima volta alle olimpiadi del 1920 ad Anversa. Il giuramento dei giudici fu pronunciato per la prima volta alle Olimpiadi invernali del 1972 di Sapporo. Il giuramento degli allenatori fu pronunciato per la prima volta alle Olimpiadi del 2012 di Londra. Dal 2018 si tiene un solo giuramento. Un atleta, un giudice ed un allenatore leggono le seguenti righe:

“A nome di tutti gli atleti,

A nome di tutti i giudici,

A nome di tutti gli allenatori e gli altri membri dell’entourage degli atleti”

A quel punto tutti completano il giuramento con la seguente formula:

“Promettiamo di prendere parte a questi Giochi Olimpici rispettando le regole e nello spirito del Fair Play. Ci impegniamo a praticare lo sport senza doping né imbrogli, per la gloria dello sport, per l’onore delle nostre squadre ed il rispetto dei Principi Fondamentali dell’Olimpismo”.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: