Sport è ...

Lo sport è…well being

La foto in copertina, scattata il primo giorno di lezione in presenza, dopo più di un anno di stop, mi ha spinta a riconsiderare un periodo molto difficile per l’ambito sportivo che ha pagato un pesante prezzo al lockdown. Gli sportivi, si sa, hanno una eccezionale capacità di recupero. Abituati allo sforzo fisico e mentale per raggiungere gli obiettivi prefissati, abili nel digerire una sconfitta e ripartire da zero, hanno trovato il modo per poter, nonostante tutto, continuare i propri allenamenti. Le attività di fitness online, hanno testimoniato la volontà di ritrovarsi. Alcuni hanno superato la riluttanza ad approcciare le piattaforme digitali che oggi sono per molti una realtà imprescindibile dal punto di vista pratico e logistico. Con il recente ritorno alle attività in presenza, ho notato un cambiamento profondo nelle aspettative degli atleti che non vedevano l’ora di ricominciare gli allenamenti. In epoca pre COVID-19 si dava la priorità ad un training finalizzato al risultato estetico, alla volontà di scaricare lo stress e a distogliersi dalla quotidianità lavorativa. Sarà ancora così? Ritrovare dopo tutto questo tempo il gruppo che mi ha seguita per anni, è stato un po’ come rivivere il primo giorno di scuola. Trovano spazio nuove emozioni insieme alla ritrosia dettata dalle norme di sicurezza che frena il desiderio di stringersi ed abbracciarsi. Un’atleta del gruppo, per immortalare in sicurezza il tanto desiderato ritorno, ha voluto fissare questo momento magico donando un braccialetto ad ognuna di noi che, naturalmente, non toglieremo mai! Nasce da qui un’ulteriore evoluzione del concetto di sport dove, non solo l’impegno fisico è protagonista, ma anche la volontà di coniugare a ciò la ritrovata socializzazione e la ricerca di nuove occasioni nello stare insieme. Traducendo queste sensazioni in un progetto, nasce tra Asd La Fortezza di Savona  e l’Hotel Toscana di Alassio il “Fitness esperienziale”. Proporre l’attività sportiva ai residenti nella realtà alberghiera dell’Hotel, regala ai partecipanti l’emozione unica della vacanza, anche se per poche ore, nella propria città, unendo alla consueta attività di fitness,  l’atmosfera di totale relax, coccolati come sempre da tutto lo staff  dell’hotel Toscana, leader nell’accoglienza e nella qualità. La classica domanda posta dal Maître dopo la lezione: “vi fermate per colazione?”, riporta immediatamente a quel clima che solo in vacanza riserviamo per noi stessi. Il gruppo ritrovato, le bevande aromatizzate offerte durante i corsi, il via vai di turisti, un fornitissimo bar, il ristorante dove ritrovarsi per un brunch o la cena, rende lo sport un appuntamento a tutto tondo con il corpo e con la mente che ora più che mai necessita di una pausa dalle tensioni e dalle paure, regalandoci un paio d’ore di vacanza nella nostra Alassio, sentendoci turisti anche noi. Ecco che il fitness diventa wellness, termine che nasce dall’insieme di well being e fitness, uno stile orientato al miglioramento della qualità della vita in termini di benessere psico-fisico. Proprio quello che ci vuole!  Buone vacanze a tutti ad Alassio!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: