AttualitàCultura e MusicaEconomiaLa Storia

Lomello: antica città della nostra provincia

Il nome del paese prende ispirazione dall’ area ad ovest di Pavia, la Lomellina: le sue ampie distese di risaie, le chiese e i castelli sparsi e i personaggi dalla biografia curiosa fruttano un fascino, che abbraccia, caloroso, il visitatore.

Lomello è simboleggiata dal complesso monumentale, sorto nel Medioevo: costituito dal Battistero longobardo di San Giovanni Ad Fontes, sorto tra il sesto e settimo secolo, la Basilica protoromana, di Santa Maria Maggiore che risale al dodicesimo secolo e il Museo degli Stucchi.

È possibile anche l’inserimento di una visita guidata al castello Crivelli, costruito nel quindicesimo secolo, che contiene affreschi cinquecenteschi. La sua posizione domina il paese, poiché è situato a un livello più alto, rispetto la zona pianeggiante ed è composto da due sezioni: una, ad ovest, uguale come quando era utilizzata a sala del castello, l’altra, ad est, più recente.

Le recensioni dei visitatori possono offrire un invito a recarvisi in autonomia o prendendo una guida locale: coloro che hanno visitato le bellezze del borgo, con un esperto, sono rimasti molto soddisfatti, poiché una voce trasmette con più sentimento l’amore per un luogo.

Oggi, la promozione dei nostri luoghi di interesse turistico è un compito che può coinvolgere anche noi, grazie anche alla rapidità e attrazione dei social network.

Molti autori di libri dedicati alla provincia di Pavia, in particolare alla Lomellina, preferiscono definire il paese come “borgo”: infatti, la sua forma, la vicinanza degli edifici e le suggestive vie ne possiedono le caratteristiche. Esso fu anche residenza di passaggio dei primi re Longobardi, ma la sua notorietà conobbe un incremento, quando i Conti del luogo salirono al governo delle zone circostanti.

Lomello è molto di più di quello che è possibile comprendere, nell’ immediato, poiché, nascosti tra le sue antiche mura, vi sono ancora gioielli da scoprire ed estrarre.

Un’escursione nel paesaggio autunnale potrebbe essere un’ottima idea per una giornata alternativa e in sicurezza dal caos di centri più affollati.

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: