Buongiorno Pavia

Buongiorno Pavia

Foto di Roberta Mastretta

Giornata internazionale dell’uomo, arrivata in Italia nel 2013. Festa sostenuta dall’Onu, non c’è migliore occasione per pensare alla salute, al benessere maschile. Il maschio è meno preparato a pensare alla salute, alla prevenzione. Una volta c’era visita di leva che era un punto di base per una visita generale senza aspettare quella ordinaria, raccomandata intorno ai 40/50anni, da urologo.  Serve un messaggio forte e chiaro, per superare le paure. Intanto valutare il peso chi a 18/20anni è cicciotello (ha 15/20 kg in più), fanno sì che il testosterone non vada in circolo. È utile fare lo spermiogramma, il primo test della salute test dell’erezione: Un insuccesso a letto può essere il campanello di allarme La prostata, produce il liquido seminale, in cui nuotano gli spermatozoi, a volte si ingrossa, si ammala e crea problemi di svuotamento alla vescica. Alimentazione, attenzione a birra (meglio 1bicchiere di vino nero) e spezie (pepe e peperoncino) Utile bere molta acqua 2litri al gg, mangiare molta frutta, legumi. Chi ha problemi di prostata eviti la bici, meglio camminare, correre.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: