Cronaca

Messa di Natale alle 20 in Cattedrale

La celebrazione anticipata per la normativa Covid -19 sarà presieduta da monsignor Sanguineti

Tra poche ore, alle 20 in Cattedrale a Pavia il solenne Pontificale della notte di Natale, orario condizionato ed anticipato per via della normativa antiCovid che prevede il rientro alle proprie abitazioni entro le ore 22. La celebrazione sarà presieduta come sempre dal Vescovo di Pavia, Mons. Corrado Sanguineti. Il Duomo sarà dunque aperto per accogliere i fedeli, compatibilmente con capienza stabilita di 180 persone. Attenzione come sempre alle regole sanitarie di sicurezza valide per tutti: è necessario disinfettarsi le mani alle apposite colonnine dispenser, mantenere le distanze di sicurezza rispettando la segnaletica presente sulle panche e indossare sempre la mascherina.
Per permettere ai fedeli che preferiscono restare presso la propria abitazione di assistere alla Santa Messa, la celebrazione solenne verrà trasmessa in diretta video dal canale YouTube della Diocesi di Pavia (vedi schermo TV in fondo pagina: la diretta è visibile anche da qui!) e rilanciata sia attraverso questo sito che sul profilo Facebook diocesano; la diretta inizierà alle 19.45 con commenti e riflessioni ad hoc. Inoltre, saranno numerose le celebrazioni di questo tempo di Natale che verranno trasmesse dal Canale YouTube diocesano, sempre in diretta.  Domani, giorno di Natale  il Vescovo sarà, come è tradizione della mattina di Natale, alla Casa Circondariale di Torre del Gallo a Pavia, per la celebrazione della Santa Messa con i detenuti del carcere, alle 16.30 ci saranno i Vespri in Cattedrale cui seguirà alle 17 il solenne Pontificale del Giorno di Natale.
 Per quanto riguarda l’ultimo giorno dell’anno, giovedì 31 dicembre alle 16.30 il Vescovo, Mons. Sanguineti, presiederà la celebrazione dei Vespri in Cattedrale e della Santa Messa delle ore 17 con il canto del “Te Deum”; venerdì 1 gennaio, primo giorno del 2021, sarà presente, sempre in Duomo, per i Vespri delle 16.30 e la Santa Messa delle ore 17 con il canto del “Veni Creator”. Il giorno dell’Epifania, mercoledì 6 gennaio, il Vescovo Sanguineti sarà presente alla celebrazione dei Vespri solenni delle 16.30 e alla Santa Messa delle ore 17, sempre in Duomo.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: