Cronaca

Il Sottosegretario Mulè visita l’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario a Sanremo

Il Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè ha visitato, l’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario, centro di eccellenza internazionale nel campo della formazione e della ricerca, per la diffusione del diritto umanitario e dei diritti umani.

Il Sottosegretario è stato accolto alla Villa Ormond, sede dell’Istituto di Sanremo, dal Presidente, Professor Edoardo Greppi, dal Vicepresidente, Generale Giorgio Battisti e dal Segretario Generale, Dottoressa Stefania Baldini; nel corso della visita, il Sottosegretario e il Presidente dell’Istituto hanno affrontato alcuni dei temi più attuali dell’agenda internazionale, tra cui la problematica dei flussi migratori e la promozione del rispetto dei diritti umani dando spazio anche alle attività dell’Istituto, che ha celebrato nel 2020 cinquant’anni di attività, soffermandosi sul ruolo svolto dall’Istituto nel campo della formazione di personale civile e militare sui temi del diritto internazionale umanitario e del diritto dei rifugiati.

Durante mezzo secolo di intensa attività l’Istituto ha organizzato corsi, seminari e attività formative per oltre 20.000 esperti, ufficiali militari, funzionari di governi e di organizzazioni internazionali e rappresentati della società civile, provenienti da più di 190 paesi; il Sottosegretario Mulè ha speso parole di apprezzamento per il lavoro svolto dall’Istituto nel corso degli anni ed ha incoraggiato lo sviluppo di iniziative in collaborazione con il Ministero della Difesa e gli enti di formazione delle nostre Forze armate, come il CASD, che da anni collaborano con l’Istituto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: