Attualità

La campagna vaccinale prosegue: ma in tanti ad avere paure ed apprensioni.

Grazie a Dio la campagna vaccinale, nonostante le tante polemiche, continua in attesa anche dell’arrivo di maggior numero di vaccini, che pare manchino, rendendo più lenta la macchina organizzativa che comunque, pare funzioni per la serietà mostrata da tutti gli operatori e per la pulizia dei locali dove vengono fatte le vaccinazioni stesse. Ma, nonostante tutte queste segnalazioni positive, la gente in buona parte, continua ad avere paura e a recarsi nelle sedi vaccinali con molta titubanza e perplessità. Io stesso sono uno di queste persone, che pur desiderando di essere vaccinato e conscio che il vaccino è e resta l’unico rimedio, è assalito da preoccupazione per le conseguenze che lo stesso possa avere su di noi. È una sorta di strano disagio mentale, che si è impadronito di molte persone nonostante le rassicurazioni dei medici e degli esperti che ci tranquillizzano. Ho parlato con molte persone che sembrano quasi recarsi al patibolo con le gambe tremanti e con un’ agitazione indecifrabile. Occorre fare mente locale e darci una regolata, anche se, a parole è sempre tutto facile. Passata la paura e dopo essere stati vaccinati staremo molto meglio anche psicologicamente, consci e convinti di aver fatto una cosa buona a garanzia della nostra futura sicurezza e salute e quella degli altri. Dobbiamo pensare positivo e credere in tutto l’apparato medico-scientifico che tanto ha fatto  e sta facendo per noi. Non perdiamo mai i contatti con il nostro medico di famiglia che ben conosce le nostre patologie e gli eventuali problemi in cui potremmo incorrere.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: