Cronaca

Da 362 anni i Granatieri scrivono belle pagine di storia

Ricorre, il 362° anniversario della fondazione del Corpo dei Granatieri di Sardegna, la più antica specialità d’arma dell’Esercito.

La storia dei Granatieri è gloriosa; risale dalle Guerre di Indipendenza fino alle più recenti missioni internazionali di pace nei moderni teatri operativi”, dichiara il Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli, “e oggi si celebrano 362 anni di storia, di nobilissime tradizioni e di impareggiabile attaccamento ai valori militari. Porgo i miei auguri a tutti i Granatieri in servizio e in congedo”.

Assietta, Pastrengo, Mola di Gaeta, Monte Cengio, Porta San Paolo sono solo alcune delle tante tappe che hanno segnato la gloriosa storia dei Granatieri, sempre protagonisti in guerra e in pace, in Patria e all’estero, nei vari Teatri operativi come in missioni umanitarie fuori dal territorio nazionale”, prosegue Stefania Pucciarelli, “e il nostro omaggio va oggi anche ai tanti Granatieri che hanno dato la vita per la Patria; a loro va la nostra riconoscenza per il loro sacrificio e la nostra ammirazione per gli esempi di valore, altruismo e totale disponibilità che ci hanno lasciato”.

Rinnovo a tutti i Granatieri la mia stima e il mio ringraziamento, uomini e donne sempre fedeli al giuramento prestato, professionisti al servizio del Paese”, conclude il Sottosegretario alla Difesa.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: