Attualità

16 maggio: Giornata Mondiale delle comunicazioni sociali

Comunicazioni Sociali: il messaggio di Papa Francesco

Domenica 16 maggio la si celebra la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali. Lo scorso 23 gennaio, vigilia della festa della memoria di San Francesco di Sales, Papa Francesco ha diffuso il suo Messaggio per questa Giornata dal titolo “ «Vieni e vedi» (Gv 1,46). Comunicare incontrando le persone dove e come sono”.

Nella comunicazione nulla può mai completamente sostituire il vedere di persona. Alcune cose si possono imparare solo facendone esperienza. Non si comunica, infatti, solo con le parole, ma con gli occhi, con il tono della voce, con i gesti. La forte attrattiva di Gesù su chi lo incontrava dipendeva dalla verità della sua predicazione, ma l’efficacia di ciò che diceva era inscindibile dal suo sguardo, dai suoi atteggiamenti e persino dai suoi silenzi. I discepoli non solamente ascoltavano le sue parole, lo guardavano parlare.

Qui di seguito la preghiera del Papa dedicata a giornalisti ed operatori della comunicazione sociale:

Signore, insegnaci a uscire dai noi stessi,
e a incamminarci alla ricerca della verità.
Insegnaci ad andare e vedere,
insegnaci ad ascoltare,
a non coltivare pregiudizi,
a non trarre conclusioni affrettate.
Insegnaci ad andare là dove nessuno vuole andare,
a prenderci il tempo per capire,
a porre attenzione all’essenziale,
a non farci distrarre dal superfluo,
a distinguere l’apparenza ingannevole dalla verità.
Donaci la grazia di riconoscere le tue dimore nel mondo
e l’onestà di raccontare ciò che abbiamo visto.

Roma, San Giovanni in Laterano, 23 gennaio 2021, Vigilia della Memoria di San Francesco di Sales.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: