Cultura e Musica

Pavia, stasera si inaugura la Mostra negli spazi del Broletto

Sarà visitabile fino al 12 settembre 2021

E’ in programma per oggi alle 18 alla presenza degli artisti con intervento musicale a cura del Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri, l’inaugurazione della mostra  “Ripartire dal futuro” con cui l’Amministrazione comunale  ed in particolare modo l’assessorato alla cultura, torna ad aprire al pubblico gli spazi espositivi del Broletto. Sarà l’occasione per offrire alla città un’iniziativa di qualità, con la partecipazione di molti artisti, riaprire un prestigioso spazio istituzionale dedicato alla cultura e tornare così a dialogare – finalmente in presenza – con l’arte e con i cittadini.

Una mostra con cui ripartire tornando al confronto con l’arte, con le sue seduzioni e gli interrogativi che sa rivolgere, le provocazioni che sa lanciarci, i fantasmi che sa evocare.

La mostra è quindi anche occasione per confrontarci con un presente in cui si addensano sentimenti i più vari: la gioia per la ripresa che si intreccia con il senso della nostra fragilità, delle nostre paure, tra entusiasmo e desiderio. Tutti sentimenti che in più di un anno di pandemia hanno abitato i nostri animi, e che ora possiamo guardare frontalmente anche attraverso le opere in mostra, quasi tutte realizzate durante i primi mesi del lockdown.

Ogni opera ci ricorda che l’arte è strumento formidabile per affrontare il buio, per disinnescare, interpretare, ognuno attraverso la propria attitudine e visione, i momenti problematici dell’esistenza. E farne strumento di creatività, come dimostra la mostra “Ripartire dal futuro”.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: