Il punto di Virginia

Il punto di Virginia

Salute-Wellness-Life Coach: di che peso sei?

L’estate è già alle porte e, dio mio, manca poco alla prova costume….e non solo quella!

Iniziamo, ad esempio, a capire subito che dietologia, alimentazione e nutrizione non sono affatto sinonimi.

Dobbiamo fare chiarezza:

-alimentarsi significa introdurre cibo nel corpo;

-nutrizione è una scienza e significa alimentarsi in modo corretto tra zuccheri,grassi e proteine, per il mantenimento del nostro corpo;

-dietologia è invece la scienza che si occupa dei processi relativi alla nutrizione. E’ la formulazione di un regime alimentare ( dieta) spesso usato per perdere peso.

Per fare una dieta lo specialista segue questi parametri cioè il calcolo del metabolismo basale, il fabbisogno calorico giornaliero grazie alla bioimpedenziometria, le analisi del sangue, ed una attenta analisi di tipo psicologico-comportamentale.

Ricordiamoci che non si prepara una dieta solo per dimagrire, ma anche per ingrassare in modo sano, per curare una patologia o ancora più importante supportare una terapia chemioterapica.

Fatta chiarezza, ecco il nostro consiglio di partenza, detto e letto e riscritto tante volte, ma mai abbastanza:

una dieta ricca di frutta come prima colazione, sotto forma di spremuta, centrifugati di verdure, carboidrati semplici e qualche proteina in piccole quantità, con l’aggiunta di un integratore a base di selenio e vitamine che potrà aiutare la nostra pelle a non essere troppo aggredita dai raggi solari!

Il programma di disintossicazione può inoltre proseguire evitando alcool, zuccheri e grassi, compreso formaggi…senza parlare del fumo, dormendo almeno 7/8 ore, mangiando molta verdura a pranzo e cena e frutta cruda lontano dai pasti, per ristabilire l’equilibrio acido basico del corpo.

Basico direte voi:

sì, perché un’alimentazione basica permette di ristabilire l’equilibrio acido-basico interno del corpo e di conseguenza perdere peso; quindi ripetiamo bere poco alcool, pochi grassi, pochi prodotti industriali, pochi dolci ahimè…, pochi salumi e carne e udite udite molta frutta,verdura ed insalata: particolarmente preziose, perché sono basiche, prive di grassi e provviste di micronutrienti utili per il metabolismo e la digestione.

E l’acqua?

L’acqua è essenziale, è il nostro alimento più importante e ogni giorno perdiamo 2,5 L di acqua che dobbiamo reintegrare almeno con 1,5 L di acqua al giorno.

Importantissimo in ultimo, un ottimo pensiero detox…cioè eliminate rigorosamente tutti i lieviti (pane, prodotti da forno) sostituendoli con le cialde di mais, pane e piadine senza lievito per 2 mesi consecutivi!

Mi raccomando: senza lievito!

Fatemi sapere!!!

Scrivetemi a chiediloame@gmail.com o contattaci in redazione e saremo felici di aprire un contatto diretto o una chat fra me e voi.!!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: