Il punto di Virginia

Il punto di Virginia

Remise en forme: dimagrire per l'Estate

Tutti noi almeno una volta, no…sbaglio, tante volte nella vita abbiamo cercato di perdere peso.

Nella giungla di articoli sulle diete spesso si nascondono leggende metropolitane e consigli non verificati, e ci troviamo a fare i conti con le più astruse metodiche o diete fai da te basate su informazioni varie e non di specialisti autorizzati.

Occorre ricordare che si deve dimagrire con saggezza perché un veloce dimagramento può portare ad una perdita di tonicità importante, quindi a pance non più tirate, a glutei un po’ traballanti e a braccia un po’ pendenti…Ohibo’che scenario brutto!!!

In questo particolare mondo del “di che peso sei?”ci sono personaggi particolari che meritano di essere ascoltati, seguiti e consultati, come il Dott. Marco Zanetti.

Intanto tre Lauree (Biologia,Farmacia e Scienze dell’ Alimentazione), più di 20 anni nel settore della ricerca nutrizionistica e del benessere umano, molta empatia e molta psicologia, e noi qui a chiedergli qualche piccola istruzione per l’ uso.

Il pensiero fondamentale del Dott. Marco Zanetti è il diritto alla corretta e sostenibile alimentazione per tutti.

“L’alimentazione corretta -dice il Dott.Zanetti- è un diritto per il mantenimento della salute della popolazione come richiesto dalla Costituzione Italiana.

Tutti hanno il diritto di conoscere quali sono i principali metodi di alimentazione corretta e devono avere gli strumenti a disposizione per capirlo.”

Questo io trovo che sia molto interessante e che dovrebbe coinvolgere un’ educazione alimentare che parta dalle scuole elementari e ne avremmo da scrivere e da fare….

Cosa vuol dire dieta mediterranea?

La dieta mediterranea è un modello tradizionale che prevede l’ utilizzo di alimenti stagionali a km zero, cioè che si producono e lavorano in Italia.

E’ una dieta che non è stata inventata ma svelata ed è una dieta che permette di mantenere il peso normale grazie a un rapporto di proteine e grassi vegetali più che animale con più fibre e meno colesterolo.

E la famosa dieta chetogenica?

“La dieta chetogenica- aggiunge il Dott.Zanetti- è una strategia nutrizionale basata sulla riduzione dei carboidrati alimentari che obbliga l’ organismo a produrre autonomamente il glucosio necessario alla sopravvivenza ed aumentare il consumo energetico dei grassi dei tessuti contenuto nel tessuto adiposo.

Esistono diversi tipi di diete chetogeniche e molte volte queste diete vengono utilizzate in ambito clinico (forme tumorali, contro l’epilessia non responsiva ai farmaci etc…) oltre che nel campo estetico e del fitness”.

Scrivetemi a chiediloame@gmail.com o contattaci in redazione e saremo felici di aprire un contatto diretto o una chat fra me e voi.!!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: