Attualità

Eutanasia! Un problema enorme, e il governo continua ad essere latitante.

Un giorno potrebbe interessare ogniuno di noi.

Negli ultimi tempi si è tornato a parlare a discutere del grande problema dell’eutanasia ovvero del diritto di scelta di ogni persona di continuare a vivere o scegliere il morire per evitare inutili e grandissime sofferenze. Recentemente la corte costituzionale ha invitato il governo italiano a parlare chiaramente e dare delle decisioni precise. Ma il nostro governo non si è ancora espresso dimostrando di essere poco sensibile ad un problema che invece coinvolge da vicino centinaia di persone. Credo fermamente che una persona,purché in grado di intendere e di volere, debba essere lei stessa a decidere se sia giunto il momento di passare a miglior vita,, ponendo fine ad un calvario della sua esistenza, sulla quale anche  la miglior medicina non può fare più niente. Semmai Il problema sta nel valutare se la persona interessata sia  effettivamente nelle condizioni psicofisiche di fare questa scelta, senza che minimamente possono sussistere forzature esterne. Con quale  diritto si può decidere di lasciare in vita una persona che non solo non ha più voglia di vivere, ma che è dilaniata dalle sofferenze derivati da una malattia assolutamente incurabile? Tutto ovviamente deve essere regolamentato ed è proprio per questo che il governo deve di conseguenza  decidere senza perdere ulteriore tempo. Altre nazioni europee si sono già espresse chiaramente a favore della dolce morte con la piena approvazione popolare.  Medici ed infermieri che vengono autorizzate dallo stato ad aiutare il malato a morire dietro sua precisa richiesta e volontà lo devono fare senza paura di essere denunciati cosa che a tutt’oggi viene rischiata in Italia mancando una legislazione precisa. Non accettare l’eutanasia significa andare contro i diritti della persona e non rispettare la sua volontà. Anche la posizione della chiesa cattolica è ancora del tutto non chiara al riguardo,ma che divide i cattolici fra favorevoli e contrari, anche se credo che il problema eutanasia esula la chiesa cattolica..

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: