Buongiorno Pavia

Buongiorno Pavia

Foto di Roberta Mastretta

Comportamento da tenere nella vita di tutti i giorni In considerazione dell’avvicinarsi del freddo, sono prevedibili maggiori infezioni, la polemica sale e si pensa di rivedere il protocollo, ma attenti la salute è al primo posto e va rispettata. In conseguenza, maggiori restrizioni nel contrasto sino a Gennaio 2021, tanto da dover anticipare la chiusura dei locali, ridurre i posti a tavola, con dati diversi da Regione a Regione (potranno solo inasprire le direttive Nazionali) per feste private (nozze o simili 30 persone) e assembramenti, mascherine per tutti, anche all’aperto, ma riducendo la quarantena (da 15 a 10gg), grave situazione sui trasporti, pur con uso dell’80% dei posti non sempre è rispettato, mentre in Ospedale la carenza di posti letto (esclusa Milano) e di Personale Sanitario è grave ovunque. Per il tampone talvolta si formano code anche di 800 persone, con code sino a 13h, diverso a (Milano), code nulle

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: