Buongiorno Pavia

Buongiorno Pavia

Foto di Roberta Mastretta

È nato il 67° Governo della Repubblica r sempre dia lodato il premier incaricato dagli statisti: 8 tecnici e 15 politici, di cui 8 donne (strano ma la sinistra stavolta non porta donne). Età media 53 anni, precedente Monti (età media era 60 anni), il più giovane governo è stato quello di De Gasperi (44 anni), il 35% dei parlamentari ha il titolo di avvocato. È premiato il nord, città con più ministri, rispettivamente Roma, Milano, Napoli. Il recovery plans in forte ritardo, dovrà dare più soldi alla Sanità. Ministri indicati all’ultimo momento. Tutti i partiti contenti, ognuno ha vinto, strano. “Drag Store buona fortuna”, buono il titolo per un libro, il nuovo super “Manuale Cencelli”. Più che una squadra di Draghi, sembra avere uno zoo, riportano i giornali. Pur avendo ampio mandato, Draghi ha voluto responsabilizzare i partiti e si è tenuto la chiave della cassaforte. Dopo 40 minuti con Mattarella, non abusa dei tecnici, premia i centristi, europeisti, estremisti respinti, va in TV per presentare i ministri, niente leader di partito. Qualcuno, forse sperava, maggior coraggio, dice “più che un Draghi 1 semba un Conte ter”.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: