Attualità

Nel mezzo del “vaccin” di nostra salute, mi ritrovai per un Asl oscura, che il gran marasma avea creato.

Se fosse ancora un vita il grande Dante Alighieri, così avrebbe iniziato la sua ” divina commedia”. Purtroppo ,oggi di divino c’è molto poco o nulla, ma in compenso la “gran pagliacciata” dei vaccini continua a dimostrare di come questa nostra Italia sia inefficiente e veramente mal gestita e di come il “governo Draghi” non sia che una brutta fotografia di quelli del suo predecessore Conte. ” Astrazeneca”, poi, ci ha messo del suo per intimorire i vaccinandi impauriti , giustamente, dei molti casi di morti sospette, nonostante tutte le assicurazioni date dagli organi superiori di sanità. Ci hanno fatto credere che mancavano i vaccini, quando ne sono stati scoperti ben 29 milioni di dosi prodotte in Italia da Astrazeneca e destinate al mercato estero. Veramente tutto da ridere.! Ed intanto, milioni e milioni di italiani , attendono di essere chiamati per ricevere il tanto atteso “vaccino” ammesso e concesso che esso serva veramente ad essere immunizzati dal covid-19. Per l’amor del cielo! non fraintendetemi, il vaccino credo vada fatto perché lo ritengo estremamente utile e necessario tanto da renderlo assolutamente obbligatorio per tutti coloro che rifiutano di farlo, come purtroppo, molti medici e paramedici che, pur essendo a continuo contatto con il pubblico, non vogliono sentir parlare di sottoporsi alla vaccinazione. Mi stupisco veramente di come il nostro governo non lo abbia reso ancora obbligatorio a tutte le categorie di operatoti sanitari. Asl che non hanno avvertito i vaccinandi, persone che non si presentano agli appuntamenti, pluriottantenni non ancora vaccinati ect ect. E’ una falsa  tutta all’ Italiana: a chi dobbiamo dire grazie? molti ringraziano la ” sfinge” ….padron….. Mario Draghi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: